Vela, applausi e consensi per il Trofeo Marina Yacht Club Tropea – Video

La prima edizione della competizione promossa dal Circolo velico Santa Venere si decide su tre prove anziché sulle quattro effettuate. Trionfano Essenza, Milady, Illyrja, Edimetra e Vetrocchio

La prima edizione della competizione promossa dal Circolo velico Santa Venere si decide su tre prove anziché sulle quattro effettuate. Trionfano Essenza, Milady, Illyrja, Edimetra e Vetrocchio

Informazione pubblicitaria
La consegna del Trofeo Marina Yacht Club
Informazione pubblicitaria

Si chiude con grande soddisfazione degli organizzatori, a Tropea, la bella parentesi della vela autunnale della prima manche del campionato invernale 2018/19 di vela d’altura. Il Marina Yacht Club Tropea si è rivelato uno splendido padrone di casa nell’accoglienza e nel dispensare ai partecipanti vento e divertimento. Trentasei barche ed altrettanti equipaggi. Pertanto sono stati molti i regatanti entusiasti che si sono ritrovati e hanno affollato il porto di Tropea per partecipare alle regate. Non solo dalla Campania e Sicilia, addirittura sono stati presenti equipaggio svizzero e un armatore francese. Il 1° Trofeo Marina Yacht Tropea rimane assegnato su tre prove invece che sulle 4 effettuate. La classifica prima dell’ultima prova, era ancora molto aperta: Essenza e Damanhur, in classe regata, avevano solo un punto di distacco mentre nella categoria Regata Crociera si contendevano il podio 3 papabili vincitori, Milady, Baronesa e Mizar. Solo nella classe Crociera, invece, c’era la netta affermazione di Illyrja. Nella classe Amatoriale, in testa Edimetra, con il fiato sul collo di Mia, mentre tra i più piccoli, indiscussa la prima posizione per Vetrocchio. Con queste premesse, sabato 1 dicembre 33 barche si sono ritrovate sul campo di regata agguerrite per contendersi il prestigioso Trofeo Marina Yacht Club Tropea ed i premi messi in palio dallo sponsor Apple Store. La regata è stata caratterizzata da un vento ballerino, che ha messo a dura prova le decisioni del Comitato di Regata. Si è conclusa con una netta vittoria di Damanhur di circa 20 minuti di stacco sul secondo Essenza, a seguire un’ottima Cristiana, poi Baronesa, Strega Rossa, Profilo, Raffica e Milady. Purtroppo, per una svista del Comitato Udr, la competizione è stata interrotta dopo due ore per sopraggiunto tempo limite, così la regata è stata annullata e la classifica si è fatta solo sulle prime 3 prove.

Informazione pubblicitaria

In serata al Marina Yacht è seguita la premiazione delle barche e degli equipaggi alla presenza dell’amministratore del Porto di Tropea, Vincenzo Di Salvo, che ha consegnato il trofeo Challenge artigianale unitamente ad un iPhone di ultimissima generazione alla barca del circolo velico Lampetia, Essenza. Le premiazioni delle barche delle successive categorie sono proseguite alla presenza anche del sindaco di Tropea Giovanni Macrì e del Presidente Fiv sesta zona Valentina Colella. Premi iPhone sono andati ai vincitori delle due categorie più prestanti, Milady di Pallaria per Regata Crociera e Illyrja di Rosano per la categoria Crociera. Bei premi anche per Damanhur di Monteleone e per Profilo di Giuffrè che hanno ricevuto rispettivamente una cassa waterproof Bose un altro speaker Bose. Stessi i premi che sono andati ai secondi e terzi Mizar di Pollicino e Baronesa di Focarelli  e all’Ile Blanche di La Torre e Bellablu, la barca che ha voluto ed accolto nel suo equipaggio i ragazzi del Centro di rieducazione di Catanzaro. Anche per le categorie senza certificato di stazza (Orc), premi di rilievo: Edimetra del Porto di Tropea e Vetrocchio di Coscarella, si sono portati a casa uno Smart Watch, mentre ai secondi Mia del Comitato VI Zona FIV e Maria Elena di Scillone sono andati degli speakers. Per i terzi classificati, cioè Jarami di Greco e Thinking about di Inzillo c’erano come premio delle bellissime cuffie. L’appuntamento per seconda manche invernale-primaverile è per il 17 febbraio a Cetraro, ospiti del Centro Velico Lampetia dove sarà messo in premio il Trofeo Challenge per Club Manfredi Liquori.

LEGGI ANCHEVela, weekend di regate a Tropea per il Campionato invernale d’altura