sabato,Aprile 13 2024

Serie D, Lia e Amabile si presentano: «A Vibo per arrivare in alto» – Video

Domenica si riparte con il girone di ritorno. Per la Vibonese l’obiettivo è quello di rimanere in quota play off e intanto i due nuovi acquisti manifestano propositi ambiziosi

Serie D, Lia e Amabile si presentano: «A Vibo per arrivare in alto» – Video

Il 2022 è terminato al Luigi Razza, con i tre punti contro il Ragusa firmati da Scafetta. Il nuovo anno inizierà per la Vibonese con una nuova gara interna. Stavolta sarà il San Luca a fare visita alla formazione di Giacomo Modica, domenica 8 gennaio alle 14,30. All’andata decisiva una rete di Besmir Balla. Al ritorno sarà tutta un’altra musica. Gli ospiti hanno cambiato molto nell’organico e anche la Vibonese ha variato qualcosina, pur mantenendo intatta l’ossatura della squadra.

Fra i volti nuovi, ecco il difensore Damiano Lia, a Vibo in Serie D dopo alcuni anni trascorsi nei professionisti. «Mi rimetto in gioco – spiega Damiano Lia – anche perché l’ultimo campionato che ho fatto non è finito bene per i problemi fisici che ho avuto. Il mister mi conosce bene. Devo molto a lui e al ds Lamazza e quindi sono qui per fare la mia parte e per dare una mano di aiuto alla squadra. Gli obiettivi? Cerchiamo di arrivare il più in alto possibile». [Continua in basso]

Dopo la partenza di Basualdo, per la zona mediana del campo si fa affidamento su un’altra new entry del mercato di dicembre, il centrocampista Emanuele Amabile. «Sono felice di essere qui – queste le parole del nuovo mediano rossoblù – e a livello personale l’obiettivo è di dare una mano al mister e al gruppo. A livello di collettivo dobbiamo far bene partita dopo partita. Nel girone di ritorno sarà un altro campionato e dovremo giocare ogni gara alla grande». Domenica, allora, al Luigi Razza la ripartenza della Vibonese con l’obiettivo di iniziare con una vittoria.

Articoli correlati

top