Parghelia, open day per la scuola calcio Academy “Costa degli dei”

Illustrato il processo di affiliazione con la Segato Juventus. Intanto a Briatico prosegue la preparazione di Allievi e Giovanissimi C5

Illustrato il processo di affiliazione con la Segato Juventus. Intanto a Briatico prosegue la preparazione di Allievi e Giovanissimi C5

Informazione pubblicitaria
Academy Costa degli dei
Informazione pubblicitaria

Nuovo ciclo per la scuola di calcio Academy “Costa degli day”. Al campo comunale di Parghelia si è svolta con successo la prima giornata di open day. Una festa sportiva a cui seguiranno altri due eventi dedicati al recruiting e tesseramenti per tutte le categorie, dai primi calci agli esordienti. E mentre a Briatico è iniziata la preparazione di Allievi e Giovanissimi C5, la società valorizza la sua posizione sul territorio aprendo a nuove iscrizioni e presentando la novità 2017: l’affiliazione con la Segato Juventus. Un progetto intenso e convincente con la società reggina, da alcune stagioni vero e proprio modello sportivo capace di oltrepassare i confini regionali.

Informazione pubblicitaria

A testimonianza della validità del nuovo percorso,  è giunto a Parghelia il presidente della Segato Juventus, Agostino Cassalia, che ha voluto seguire in prima persona i gruppi al lavoro con i tecnici dell’Academy soffermandosi molto sull’importanza dei “gesti tecnici”. Aspetti, quelli legati alla preparazione, alla base del successo della Segato che rappresenta la Juventus in Calabria e nel Mezzogiorno. Per l’Academy, presenti il presidente Domenico La Torre, il vice-presidente Domenico Farfaglia e il direttore sportivo David Garrì, oltre ai tecnici che operano sul campo di Parghelia, ossia Tommaso Belvedere, Lello Filardo e Cathia Barini. Per le categorie “Allievi”, a Briatico, sono al lavoro i mister Mirko Nicolino ed Enzo Comerci, oltre ai dirigenti Sergio Barillari e Daniele Pandullo. Novità riguarderanno lo staff tecnico che sarà ampliato grazie alla disponibilità dei tecnici Francesco Meligrana e Ivan Vita. Al centro degli obiettivi della “Costa”, la crescita dal punto di vista sportivo ed educativo con l’ausilio del “metodo Segato” divenuto sinonimo “intensità” e “cultura del lavoro”.