domenica,Luglio 25 2021

Discarica abusiva a Pizzoni, volontari e Comune ripuliscono l’area – Foto

Un lavoro lungo tre giorni per bonificare una zona invasa da rifiuti, tra cui pneumatici ed elettrodomestici. L'iniziativa è partita su input del sindaco e portata a termine grazie all'associazione Anpana-gepa

Discarica abusiva a Pizzoni, volontari e Comune ripuliscono l’area – Foto
Operai e volontari a lavoro per la bonifica della zona

Pneumatici, divani, televisori ed elettrodomestici vari. C’era anche questo tra i cumuli di rifiuti abbandonati a Pizzoni lungo la strada pedemontana nei pressi della sorgente del torrente Trivio, che attraversa l’abitato. Un’area trasformata in una vera e propria discarica abusiva, dalle dimensioni importanti, che il gruppo di volontari di Protezione civile Anpana-gepa (Associazione nazionale protezione animali natura e ambiente, guardie ecozoofile con sede a cessaniti) si è occupata di bonificare. Un lavoro lungo tre giorni e a cui hanno preso parte anche gli operai del Comune. L’iniziativa, infatti, è partita su input dell’amministrazione comunale e del sindaco Vincenzo Caruso per poi essere abbracciata e portata a termine dai volontari dell’associazione, guidati dal responsabile di zona Francesco Fabrizio.

Articoli correlati

top