martedì,Ottobre 19 2021

Porto di Vibo Marina, priorità la messa in sicurezza e il dragaggio dei fondali

Incontro questa mattina a Palazzo Razza tra l’ammiraglio Agostinelli e l’esecutivo comunale guidato dal sindaco Maria Limardo

Porto di Vibo Marina, priorità la messa in sicurezza e il dragaggio dei fondali
L'incontro di stamane sul porto svoltosi al Comune di Vibo Valentia
Lo scalo portuale visto dall’alto

L’ammiraglio Andrea Agostinelli, a capo dell’Autorità di Sistema Portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, ha incontrato stamane l’esecutivo comunale guidato dal sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo ed i consiglieri comunali Lorenzo Lombardo, Antonio Schiavello, Antonino Roschetti e Domenico Console. Nel corso dell’incontro, svoltosi nella sala giunta di Palazzo Luigi Razza, sono state illustrate le attività programmate dall’Autorità nel medio e lungo periodo per il rilancio del porto di Vibo Marina. Assoluta priorità è stata data agli interventi di messa in sicurezza delle banchine e all’attività propedeutica al dragaggio dei fondali. Nello stesso tempo sono state poste le basi per l’approfondimento di ulteriori criticità che richiedono però tempi di attuazione più lunghi. Il sindaco Maria Limardo, nel corso del suo intervento, ha sottolineato la centralità del porto di Vibo Marina e il pieno sostegno dell’amministrazione all’azione di ammodernamento dello scalo. In questa direzione va altresì inteso il voto espresso nell’ultima riunione volendo accelerare l’azione di rilancio del porto della frazione Marina, considerato punto nevralgico dell’economia Vibonese.

Articoli correlati

top