lunedì,Settembre 26 2022

Messa in sicurezza, triplice finanziamento per il Comune di Zambrone

L’importo dei tre progetti supera il milione di euro. Il gruppo Identità e Futuro per Zambrone: «Funzionali a una programmazione lungimirante di chi ha profondamente a cuore il destino presente e futuro della comunità»

Messa in sicurezza, triplice finanziamento per il Comune di Zambrone
Il Comune di Zambrone

«Il contributo erariale per la spesa di progettazione relativa alla messa in sicurezza ha interessato il Comune di Zambrone che risulta destinatario di un triplice finanziamento. Lo fa sapere il gruppo consiliare Identità e Futuro per Zambrone.  Il primo progetto riguarda gli “Interventi di ammodernamento della città del turismo con suo efficientamento energetico esteso alle strutture funzionali”. «L’area della Marina  – spiegano i consiglieri – sarà quindi oggetto di un progetto di sviluppo senza precedenti, sul quale saranno avviate verifiche, riflessioni e ogni opportuna ed estesa valutazione. L’importo ammonta ad 250mila euro. Il secondo interessa invece gli “Interventi sul Centro servizi sociali e sul centro abitato del capoluogo funzionale alla creazione del Borgo Aramonese”. In pratica, si tratta di realizzare un progetto di sistemazione del Centro servizi sociali e dello spazio ad esso limitrofo, di Piazza VIII Marzo, Piazza San Carlo e via Europa. Importo stanziato, 120mila euro». [Continua in basso]

Il terzo progetto infine riguarda “L’ammodernamento del tratto stradale tra il borgo capoluogo e la frazione Daffinà”. In buona sostanza, una messa in sicurezza dell’arteria stradale comunale tra Daffinà e Zambrone che – spiega il gruppo consiliare –  «cambierà le dinamiche urbanistiche, sociali ed economiche della comunità. La possibilità di realizzare il progetto implica un significativo e storico passo in avanti, mai registrato fino ad oggi, che nel futuro darà i risultati attesi da sempre. L’importo assegnato è di 680mila euro. Tre progetti, importo complessivo 1.050.000,00 euro, sono funzionali a una programmazione lungimirante di chi ha profondamente a cuore il destino presente e futuro della comunità zambronese».

Articoli correlati

top