domenica,Luglio 14 2024

Nomine per Tripodi (Lega) e Cotroneo (FdI), plauso del gruppo “Rinascita per Zambrone”

Il capogruppo Mariella Epifanio: «Congratulazioni a Fabio e Carlo e che il vostro percorso sia vivo di idee e visioni, da tradurre in opportunità per il nostro territorio»

Nomine per Tripodi (Lega) e Cotroneo (FdI), plauso del gruppo “Rinascita per Zambrone”
Il Comune di Zambrone
Il Comune di Zambrone

«È con profonda gioia, da capogruppo della lista “Rinascita per Zambrone”, che accolgo a pochi giorni di distanza l’una dall’altra, la notizia della nomina di Carlo Tripodi (candidato a consigliere) come membro del direttivo cittadino per la Lega di Vibo Valentia e, quella di Fabio Cotroneo (collega nel ruolo di opposizione in seno all’amministrazione comunale di Zambrone insieme ad Amelia Conca), di coordinatore cittadino del circolo di Zambrone per Fratelli d’Italia. Credo che l’interesse alla cosa pubblica e alla buona politica, per ritrovare il suo punto di rinascita, debba partire dal basso, dalle piazze, dai centri sociali, dai circoli cittadini. Lì dove la popolazione è invitata a partecipare e soprattutto interagire. E i giovani devono essere humus di questa nuova cultura civica, infondendo loro entusiasmo ma anche e soprattutto, garantendo libertà intellettuale, qualunque sia la loro preferenza partitica». Lo afferma il capogruppo della lista civica “Rinascita per Zambrone” Mariella Epifanio. [Continua in basso]

«Ascoltare i cittadini – aggiunge quest’ultima -, è il primo passo che abbiamo fatto per dire “noi ci siamo”. E assumere oggi, questi importanti ruoli, ognuno all’interno del proprio partito, significa ribadire “ci siamo ancora” e aggiungo, al servizio dei cittadini, così come la sana politica deve fare. In molti lo sanno, nel nostro gruppo sono presenti idee politiche differenti che hanno sempre rappresentato, per ciascuno di noi, un punto di forza e arricchimento, di confronto maturo e una base su cui muovere molte nostre decisioni. Viviamo ogni novità come punto di discussione, valutiamo da diverse prospettive ogni azione che intendiamo intraprendere. Leggevo giorni fa una bellissima nota sul confronto, che rappresenta perfettamente la bellezza del nostro gruppo: “La possibilità di confronto è una ricchezza, una gioia e una fortuna. Insegna la prospettiva, i modelli e le relazioni. Essere aperti è un vantaggio”. Congratulazioni a Fabio e Carlo – conclude il capogruppo – e che il vostro percorso sia vivo di scambi di idee e visioni, da tradurre in opportunità per il nostro territorio».

LEGGI ANCHE: Zambrone, nasce il circolo di Fratelli d’Italia: Cotroneo eletto coordinatore

Zambrone, il sindaco alla minoranza: «Da loro un elenco di sterili propositi»

Zambrone, Fotovoltaico e depuratori, la minoranza: «Non intercettate giuste risorse, quali risparmi?»

Articoli correlati

top