sabato,Giugno 15 2024

Randagismo e tutela dell’ambiente, evento in programma a Vibo Marina

L’iniziativa promossa e organizzata da Attilio Fiorillo, terza di una serie di appuntamenti organizzati da “Vibo Marina C’è”

Randagismo e tutela dell’ambiente, evento in programma a Vibo Marina

Il randagismo è uno dei tanti problemi irrisolti degli animali, che si intreccia a quelli connessi alla tutela dell’ambiente. La prevenzione del fenomeno e la gestione successiva dei cani ospitati nelle strutture di ricovero rappresentano problemi che richiedono nuove norme, educazione, informazione, figure professionali competenti.  Per affrontare questa complessa tematica, il 6 novembre è in programma, a Vibo Marina nel piazzale della Piscina, l’evento promosso da Attilio Fiorillo, terzo di una serie di appuntamenti organizzati  da “Vibo Marina C’è”. Le due precedenti manifestazioni si erano svolte   ad agosto, quando era stato affrontato in particolare il problema della tutela del mare e della biodiversità, mentre a giugno l’iniziativa era stata dedicata allo Sport in concomitanza con la Giornata nazionale dello sport promossa dal Coni.

In apertura saranno presentati e premiati  da Attilio Fiorillo i giovani campioni regionali di pentatlon moderno dell’ASD Vibo. All’evento del 6 novembre parteciperanno: Wwf, fattoria La Goccia e Amore Randagio Odv di Vibo Valentia, che porterà dei cuccioli in cerca di adozione. Sarà inoltre presente il Gruppo Cinofili della Polizia di Stato con cani-poliziotto che daranno una breve dimostrazione delle loro capacità operative.  Previsti anche momenti di intrattenimento che saranno affidati al Team Clapper  Promotors e all’illusionista Massimo Cappuccio. Nel corso della manifestazione sarà, inoltre, dedicata una preghiera in ricordo di Francesco Contartese, figura di giovane impegnato nel sociale  venuto a mancare alcuni mesi fa.

Articoli correlati

top