lunedì,Giugno 24 2024

Tutela dell’ambiente, piena sinergia tra le associazioni “Adesso Pizzo” e “Plastic free”

Il sodalizio ambientalista avrà come referente il gruppo guidato da Carmen Giampà. Prevista una conferenza stampa

Tutela dell’ambiente, piena sinergia tra le associazioni “Adesso Pizzo” e “Plastic free”
Inquinamento, immagine di repertorio da pixabay (foto di sergeitokmakov)

Si terrà venerdì 18 novembre 2022, alle ore 9.30, presso la sala consiliare del Comune di Pizzo, una conferenza stampa dell’associazione “Adesso Pizzo”. Si parlerà di tematiche ambientali e dell’importante sinergia con Plastic free. Quest’ultima è una onlus nata nel 2019 con lo scopo di informare e sensibilizzare più persone possibili sulla pericolosità dell’inquinamento da plastica. L’obiettivo è di liberare il pianeta dalle tonnellate di plastica che devastano i nostri mari, i nostri fiumi, i nostri ecosistemi e la nostra salute. L’associazione Plastic free è impegnata nella tutela dell’ambiente con appuntamenti di pulizia di città, spiagge, parchi e fiumi. Il Comune di Pizzo con l’ordinanza del 17 ottobre 2022 ha vietato il lancio di palloncini in aria, un primo passo importantissimo per sensibilizzare sul tema. Plastic free oggi conta più di 1000 referenti in tutta Italia, di cui 3 nella provincia di Vibo Valentia. [Continua in basso]

Pizzo si unisce ai comuni di Ricadi e San Calogero e da oggi avrà come referente l’associazione “Adesso Pizzo”, presieduta da Carmen Giampà. Il sodalizio di promozione sociale del terzo settore ha tra le sue finalità anche la promozione di iniziative di tutela ambientale e la diffusione della cultura del rispetto dell’ambiente quale bene collettivo. Accoglie dunque il progetto di Plastic free nelle scuole. L’obiettivo sarà quello di sensibilizzare gli studenti per prevenire ulteriori disastri ambientali, attraverso interventi personalizzati per fasce d’età, in cui verrà profusa l’importanza di amare il pianeta non inquinando, l’importanza della raccolta differenziata e delle scelte alternative alla plastica.

LEGGI ANCHE: A Mileto la fogna finisce nei fossi, il sindaco: «Esclusi dal progetto per il depuratore consortile» 

Vibo, il problema della raccolta differenziata al porto nel mirino dei consiglieri pentastellati

Filandari, ad Arzona una fogna a cielo aperto che inquina il Mesima – Video

Articoli correlati

top