sabato,Luglio 13 2024

Meteo Vibonese, arriva il fresco: nubi e temperature giù con valori non oltre i 25° a Pizzo e Tropea. Sotto i 20° nelle Serre

I valori più alti si registrano nelle aree interne, lungo la linea tra Filadelfia e Mileto. Oggi attesa anche qualche pioggia, da domani migliora. Ecco i dettagli

Meteo Vibonese, arriva il fresco: nubi e temperature giù con valori non oltre i 25° a Pizzo e Tropea. Sotto i 20° nelle Serre

Dopo la prima fiammata africana che ha interessato la Calabria e il Sud Italia in generale, ecco che le temperature stanno tornando alla normalità grazie all’arrivo di correnti più fresche nord-occidentali con valori localmente al di sotto della media del periodo.

Giovedì variabile, venerdì stabile ma con temperature in calo

Come detto dunque tra la giornata di oggi e soprattutto quella di domani, sulla Calabria e sull’intero territorio Vibonese sono in arrivo correnti più fresche da Nord-ovest che causeranno un generale e netto calo delle temperature. Secondo gli ultimi aggiornamenti infatti il calo termico sarà dell’ordine degli 8-10°C con valori che torneranno a mantenersi al di sotto delle medie stagionali. Lungo le coste infatti, soprattutto nella giornata di venerdì 14 giugno, il termometro si manterrà intorno ai 24-25°C specie tra Pizzo e Tropea, con qualche grado in meno tra Santa Domenica e Coccorino; qualche grado in più invece lo avremo nelle aree più interne e come di consueto lungo la linea tra Filadelfia e Mileto con valori che potranno localmente raggiungere i 26-27°C, valori comunque ben lontani da quelli registrati qualche giorno fa. Più fresco invece lungo le aree delle Serre vibonesi dove il termometro non dovrebbe superare i 18-20°C durante le ore più calde della giornata. Il tutto in un contesto di variabilità durante la giornata di giovedì quando avremo molta nuvolosità su tutto il territorio, dove non mancherà qualche pioggia sporca di sabbia desertica a macchia di leopardo. Andrà meglio invece nella giornata di venerdì dove avremo una giornata stabile con cieli poco nuvolosi.

Nuovo aumento termico dal weekend

Ecco però che questa piccola pausa durerà molto poco: già dal weekend infatti ma soprattutto ad inizio della prossima settimana, una nuova fiammata di origine africana sarà pronta ad interessare il territorio Vibonese con un nuovo forte aumento delle temperature e da condizioni meteorologiche stabili. Secondo gli ultimi aggiornamenti infatti è previsto un aumento di circa 5-6°C rispetto alla giornata di venerdì e addirittura di quasi 10°C tra l’inizio e la metà della prossima settimana con possibili nuovi picchi oltre i 32-33°C lungo le coste e ben oltre i 35-36°C nelle aree interne. Ovviamente questa rimane una tendenza e dunque per i particolari area per area dovremo aspettare i prossimi aggiornamenti.

Articoli correlati

top