sabato,Luglio 13 2024

Tropea ospita un convegno nazionale sui benefici degli spazi verdi e blu

Al tavolo dei relatori siederanno anche istituzioni e associazioni di Lazio, Abruzzo ed Emilia Romagna

Tropea ospita un convegno nazionale sui benefici degli spazi verdi e blu
La locandina dell’evento

La sala convegni di Villa Paola ospita domani, dalle ore 09alle ore 17, la presentazione del Progetto VeBS, ideato dall’Arpacal e incentrato sulla promozione della salute attraverso gli spazi verdi e blu. Padroni di casa saranno i commissari straordinari del Comune di Tropea Roberto Micucci, Vito Turco e Antonio Calenda. Un appuntamento di carattere nazionale che coinvolge anche le regioni Lazio, Abruzzo ed Emilia Romagna, assieme a tutte le istituzioni anche associative e che si focalizza sulle infrastrutture verdi (parchi e giardini pubblici), e blu (Laghi, canali, fiumi e specchi d’acqua) e sul loro potente ruolo di abbattere lo stress, migliorare la qualità della vita nelle aree urbane e non solo.

Il progetto si avvale del coordinamento scientificamente dell’Istituto superiore di sanità ed ha come partner capofila la stessa Regione Calabria e l’Arpacal assieme all’Ispra, Arpae Emilia Romagna, il Dipartimento di epidemiologia Ssr della Regione Lazio – Asl Roma1; l’università cattolica della Sacro Cuore, l’università di Bologna, il Consorzio interuniversitario nazionale per le scienze ambientali e Arta Abruzzo. Il progetto nato lo scorso anno grazie al finanziamento del Piano nazionale per gli investimenti complementari (Pnc) e al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), punta a migliorare la gestione degli spazi verdi e blu riconosciuti dall’Organizzazione mondiale della sanità, fondamentali per la salute e il benessere, e dovrà essere portato a compimento entro il 2026.

Leggi anche ⬇️

Articoli correlati

top