domenica,Maggio 19 2024

Tasso ferito e curato dal Wwf viene liberato nel Parco delle Serre

L’animale portato a Messina nel centro recupero animali selvatici e, dopo le cure del caso, riportato nei boschi del Vibonese

Tasso ferito e curato dal Wwf viene liberato nel Parco delle Serre

Un esemplare di tasso (Melis melis) è stato liberato nel Parco delle Serre, in provincia di Vibo Valentia, da i volontari e le guardie zoofile del Wwf. L’animale, rinvenuto ferito nel territorio di San Vito allo Ionio, era stato recuperato dal coordinatore regionale delle guardie del Wwf, Saverio Feudale, il quale aveva provveduto a ricoverarlo nel centro recupero animali selvatici di Messina diretto dalla dottoressa Deborah Ricciardi. Il tasso, che presentava una profonda ferita sul dorso è stato sottoposto alle cure del caso e, una volta accertata la sua completa guarigione, si è proceduto a rimetterlo in libertà nel suo ambiente naturale. Il tutto grazie a una staffetta tra Giovanni Malara del Cabs di Reggio, Antonella Mascetti, volontaria del Cras, il nucleo delle Guardie del Wwf e gli attivisti del Wwf di Vibo Valentia, di concerto con il commissario del Parco delle Serre Domenico Sodaro.

Articoli correlati

top