domenica,Agosto 1 2021

Nel mare di Tropea dentici e ricciole da “record”

Un appassionato locale cattura tre esemplari delle due specie del peso di 8 e 10 chilogrammi

Nel mare di Tropea dentici e ricciole da “record”

Catture “record” nel mare di Tropea nei giorni scorsi. Un appassionato di pesca a traina, Antonio Vallone, spintosi al largo della “Perla del Tirreno con la sua imbarcazione, ha infatti pescato tre esemplari di considerevole dimensione. 

Il pescatore tropeano è infatti riuscito a pescare con la sua canna due dentici di 8 chilogrammi (foto in basso) ciascuno e una ricciola, nota tra i pescatori come la “Regina del mare”, del peso di oltre 10 chilogrammi. Una bella soddisfazione per Vallone, una notizia che conferma la ricchezza del mare vibonese e la sua eccezionale biodiversità. Dato rafforzato anche dagli avvistamenti di cetacei che si sono susseguiti nelle scorse settimane nello stesso specchio di mare. 

 

LEGGI ANCHE:

I grandi cetacei tornano nelle acque vibonesi, balenottera filmata al largo di Zambrone (VIDEO)

Briatico, la danza dei delfini al largo della costa (VIDEO)  

Straordinario passaggio di cetacei davanti alle coste vibonesi (VIDEO)

top