martedì,Luglio 27 2021

Piscopio, aveva cocaina e marijuana in casa: arrestato 23enne

All'interno dell'abitazione del giovane sono state trovate anche munizioni per diversi tipi di armi e un silenziatore per pistola

Piscopio, aveva cocaina e marijuana in casa: arrestato 23enne
Il materiale sequestrato dalla polizia

Un 23enne di Piscopio, Giovanni La Bella, è stato arrestato dalla polizia di Stato di Vibo Valentia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Gli agenti – in particolare gli uomini della Sezione narcotici della Squadra mobile, con l’ausilio dell’unità cinofila – nel corso di mirati servizi svolti per la prevenzione e la repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, avendo notato movimenti sospetti nella frazione Piscopio, ha sottoposto a controlli il giovane.

All’interno della sua abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati circa 21 grammi di cocaina, circa 71 grammi di marijuana, oltre a diverso materiale utile per il confezionamento. Inoltre, in alcuni locali sempre nella disponibilità di Giovanni La Bella sono state rinvenute 21 cartucce per pistola cal. 9×21, 4 cartucce per pistola cal. 38, una cartuccia per pistola cal. 7,65 e. 3 cartucce per fucile cal. 12, un silenziatore per pistola. Giovanni La Bella è stato, quindi, anche deferito a piede libero, in quanto trovato in possesso di materiale balistico illegalmente detenuto.
L’arresto è stato convalidato dal gip del Tribunale di Vibo Valentia, Francesca Del Vecchio, e disposta la misura dell’obbligo di dimora e di presentazione alla polizia giudiziaria. Il pm Rebecchi aveva chiesto gli arresti domiciliari. La Bella è difeso dall’avvocato Raffaele Manduca.

Articoli correlati

top