Ricadi, spiaggia di Santa Maria: sottratta targa diversamente abili

Per la seconda volta in località Petrario sparisce l’insegna. La condanna dell’amministrazione in una zona non nuova ad atti di vandalismo e inciviltà

Per la seconda volta in località Petrario sparisce l’insegna. La condanna dell’amministrazione in una zona non nuova ad atti di vandalismo e inciviltà

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Sparita per la seconda volta a Santa Maria di Ricadi l’insegna che indica la spiaggia riservata ai diversamente abili in località Petrario. A denunciarlo è l’amministrazione comunale di Ricadi che definisce il gesto “ignobile e incivile perchè oltre ad appropriarsi di un bene acquistato con i soldi della collettività, si mira ad intralciare i progetti che il Comune avanza a fronte delle categorie più sensibili”. L’amministrazione invita quindi la popolazione a “collaborare” con il Comune e a denunciare “sempre qualsiasi atto di inciviltà”. Nella stessa zona di Santa Maria diversi anni fa altri incivili hanno invece decapitato in località Fortuno la statua fatta realizzare dalla moglie in ricordo del giudice Bruno Pelaia, deceduto il 26 luglio del 1970 durante un’immersione nelle acque antistanti Santa Maria. Nonostante siano passati quasi dieci anni dalla decapitazione della statua, la stessa non è stata più riparata e ripristinata. Un lavoro in gesso che i ragazzi del Liceo Artistico di Vibo Valentia, o qualsiasi artista locale, farebbero gratis in meno di una settimana. Naturalmente se incaricati dall’amministrazione comunale. 

Informazione pubblicitaria

LEGGI ANCHE: Santa Maria di Ricadi, revocato il divieto di balneazione

Fiumara Ruffa a Ricadi, Legambiente: “Acque inquinate e zona in pericolo”

Capo Vaticano: spiaggia di Grotticelle, confermata la barra sulla strada di località Meschita

Premio Giuseppe Berto, a Capo Vaticano la proclamazione del vincitore

Comune di Ricadi: nuovo ingresso in Consiglio con…quattro voti

Spiagge e fondali puliti, a Ricadi torna l’iniziativa ecologista (VIDEO)