Inaugurato il monumento a Louise Braille – VIDEO

L’opera, realizzata da Antonio La Gamba, è stata donata alla città dall’Unione italiana ciechi proprio nella giornata dedicata all’ideatore del sistema di lettura e scrittura per non vedenti.

L’opera, realizzata da Antonio La Gamba, è stata donata alla città dall’Unione italiana ciechi proprio nella giornata dedicata all’ideatore del sistema di lettura e scrittura per non vedenti.

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

In occasione della giornata nazionale del linguaggio Braille, è stato inaugurato a Vibo valentia, all’incrocio tra via don Mellano e via don Bosco, il monumento donato alla città dalla sezione provinciale dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti, dedicato proprio a Louise Braille, ideatore del famoso linguaggio che permette ai non vedenti di leggere e scrivere.

Informazione pubblicitaria

L’opera è stata realizzata gratuitamente dall’artista Antonio La Gamba. Presenti al taglio del nastro, oltre alle autorità cittadine e provinciali, anche monsignor Giuseppe Fiorillo, che ha benedetto l’opera con l’augurio che possa essere fonte di sensibilizzazione nei confronti delle condizioni dei disabili visivi.

Erica Cunsolo ha accompagnato nella presentazione dell’iniziativa il presidente provinciale dell’Uici, Giovanni Barberio, oltre ad alcuni esponenti delle sezioni provinciali e regionali della stessa Onlus. Ad incantare la cittadinanza, presente con ampia partecipazione, l’orchestra di fiati di Rombiolo, le majorette dell’Istituto comprensivo “Murmura” e gli allievi della scuola primaria “Don Bosco”.