domenica,Maggio 19 2024

Incidente in un frantoio nel Vibonese, donna rischia amputazione del braccio

In condizioni critiche è stata trasferita in elisoccorso all’ospedale di Reggio Calabria per le cure del caso

Incidente in un frantoio nel Vibonese, donna rischia amputazione del braccio

Grave incidente in un frantoio a Caroni di Limbadi. Una donna è rimasta intrappolata nei macchinari riportando l’amputazione del braccio destro. Attesa la gravità della ferita, sul posto è giunto l’elisoccorso proveniente da Lamezia Terme che con i sanitari del 118 ha provveduto a salvaguardare l’arto per quanto possibile. La ferita è stata trasportata in condizioni critiche all’ospedale di Reggio Calabria. Sul posto anche i carabinieri che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente al fine di accertare eventuali responsabilità.

LEGGI ANCHE: Maltratta la compagna, un arresto della polizia nel Vibonese

Tragedia a Cetraro, 43enne investito da un’auto perde la vita sulla Ss 18

Operazione Olimpo: l’occhio in Prefettura a Vibo da parte dei La Rosa di Tropea

top