giovedì,Aprile 18 2024

Omicidio a Cosenza: si costituisce ai carabinieri la presunta assassina

Dopo avere confessato l'omicidio raccontando la dinamica dell’evento delittuoso, Tiziana Mirabelli, 47 anni, è stata trasferita al carcere di Castrovillari

Omicidio a Cosenza: si costituisce ai carabinieri la presunta assassina

Omicidio a Cosenza in pieno centro. Un uomo Rocco Gioffrè, di 75 anni, al culmine di una lite avvenuta ieri, è stato ucciso con un’arma da taglio da Tiziana Mirabelli, 47 anni. La presunta assassina solo nella giornata di oggi ha confessato il delitto, presentandosi ai carabinieri di Cosenza insieme a uno dei legali dello studio Cristiano. Ai militari dell’Arma, secondo quanto si apprende, avrebbe raccontato la dinamica dell’evento delittuoso. Continua a leggere su lacnews24.it

Articoli correlati

top