Terremoto, mezzi e uomini dei Vigili del fuoco partiti anche da Vibo

Un convoglio di 10 automezzi e trenta unità si sono dirette alla volta delle località dell’Italia centrale maggiormente colpite dal sisma

Un convoglio di 10 automezzi e trenta unità si sono dirette alla volta delle località dell’Italia centrale maggiormente colpite dal sisma

Informazione pubblicitaria
I mezzi partiti da Vibo

Personale del nucleo cinofilo del Comando dei Vigili del fuoco di Vibo Valentia unitamente a personale e mezzi facente parte della Colonna Mobile Regionale è partito nella serata odierna per raggiungere i luoghi interessati dal terremoto nell’Italia centrale.

Su disposizione del Centro Operativo Nazionale dei Vigili del fuoco dalla Calabria sono stati inviati i mezzi del gruppo operativo Speciale (mezzi movimento terra) il Modulo di supporto logistico, una sezione operativa ed il nucleo cinofili.

Complessivamente trenta unità ed un convoglio di 10 automezzi.

VIDEO | Terremoto nel Centro Italia, la testimonianza di Nanni Naselli

Terremoto, Lo Schiavo: «Dal Comune parta vicinanza alle popolazioni colpite»