Terremoto, la Pro loco di Vibo avvia la raccolta di abiti e alimenti

Centro raccolta in piazza Diaz. Il presidente Saeli: «Dalla nostra città un piccolo gesto di solidarietà verso chi ha perso tutto»

Centro raccolta in piazza Diaz. Il presidente Saeli: «Dalla nostra città un piccolo gesto di solidarietà verso chi ha perso tutto»

Informazione pubblicitaria
Amatrice devastata dal sisma

La Pro loco di Vibo Valentia in stretta collaborazione con la Croce Rossa di Cosenza, organizza anche in città un punto di raccolta di vestiario nuovo (uomo, donna, bambino) e alimenti a lunga conservazione presso la propria sede (Ufficio Iat) situata in piazza Diaz.

A riferirlo è il presidente Luigi Saeli il quale informa inoltre che tale punto di raccolta sarà operativo da oggi, giovedì 25 agosto, fino a mercoledì 31 agosto (domeniche escluse), dalle ore 09.30 alle ore 12.00.

Terremoto, mezzi e uomini dei Vigili del fuoco partiti anche da Vibo

«Vibo Valentia – aggiunge il presidente dell’associazione di promozione turistica – è vicina alle popolazioni del Lazio e delle Marche. Reagire ed allo stesso tempo essere vicini ai cittadini dei centri maggiormente colpiti, questo il senso di questa piccola iniziativa, un gesto di affetto e solidarietà che la città di Vibo, tramite la sua Pro loco, farà verso chi ha perso tutto».

Terremoto, Lo Schiavo: «Dal Comune parta vicinanza alle popolazioni colpite»