lunedì,Maggio 20 2024

Donne ribelli, a Mammasantissima le storie di Maria Chindamo e Tita Buccafusca – Video

Appuntamento con il format LaC Tv il 23 aprile alle ore 21.30, canale 11 del digitale terrestre

Donne ribelli, a Mammasantissima le storie di Maria Chindamo e Tita Buccafusca – Video

Maria Chindamo e Tita Buccafusca. Due donne, due destini tragici.  Maria era una donna bella, forte e soprattutto libera. Imprenditrice di successo nel settore agricolo, guidava un’azienda che aveva i suoi terreni a Limbadi. Sparì nel nulla il 6 maggio del 2016. Seguirono anni di indagini. Anni in cui la sua famiglia ha sempre combattuto per chiedere giustizia e verità. Tita era la moglie di Pantaleone Mancuso. Con in braccio il figlioletto si recò dai carabinieri decisa a collaborare con la giustizia. Poi la marcia indietro e il tragico epilogo un mese dopo. È morta il 18 aprile del 2011 dove aver ingerito acido muriatico nella sua casa di Nicotera Marina. Maria e Tita sono le protagoniste della nuova puntata di Mammasantissima, in onda il 23 aprile alle 21.30 su LaC Tv.  Ricostruzioni, testimonianze e interviste esclusive. Sul canale 11 del digitale terrestre, 411 TivuSat e 820 Sky. Anche in streaming su LaC Play.

LEGGI ANCHE: «A Cosenza più pentiti che cristiani», i collaboratori di giustizia e la lotta ai clan –Video

Mammasantissima, il ruolo di Luigi Mancuso e l’affare delle Petrolmafie – Video

L’oro nero del Kazakistan e la ‘ndrangheta: le origini dell’inchiesta Petrolmafie – Video

Articoli correlati

top