giovedì,Luglio 25 2024

Si ribalta con il trattore e muore schiacciato a 42 anni: tragedia nelle campagne di Mileto

L'uomo si trovava a bordo del mezzo per svolgere dei lavori in un terreno di sua proprietà. A estrarre il corpo sono stati i vigili del fuoco del Comando di Vibo, sul posto anche 118 e carabinieri

Si ribalta con il trattore e muore schiacciato a 42 anni: tragedia nelle campagne di Mileto
Il luogo dell'incidente

Tragedia tra le campagne di Mileto. Un uomo di 42 anni, Massimo Palmieri, è rimasto ucciso mentre a bordo di un trattore stava svolgendo dei lavori su un terreno di proprietà situato ai margini della strada provinciale Mileto-Dinami. Il fatto è avvenuto sul frangente che dalla frazione San Giovanni porta allo svincolo dell’autostrada del Mediterraneo.

La vittima, sposata e padre di tre figli, è rimasta schiacciata sotto il peso del cingolato, ribaltatosi su un tratto accidentato senza lasciargli scampo. Ad estrarne il corpo esanime ci hanno pensato i vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e l’equipe 118 della Pet di Soriano.

Immediate le condoglianze del sindaco di Mileto, Salvatore Fortunato Giordano: «Una notizia che ci addolora e manda nello sconforto la giovane moglie, i figli, la mamma e tutta la sua famiglia, oltre che tutta la comunità di Mileto».

Articoli correlati

top