domenica,Ottobre 17 2021

Fa crollare con il camion il balcone di una casa sul corso di Vibo, identificato l’autore

La polizia municipale è riuscita a risalire alla persona che si era data alla fuga nel giugno scorso. Deferito alla Procura

Fa crollare con il camion il balcone di una casa sul corso di Vibo, identificato l’autore

La sezione di Pg della polizia municipale di Vibo Valentia, diretta da Pasquale De Caria, è riuscita ad individuare l’autore del danneggiamento di un balcone di un immobile di corso Vittorio Emanuele III.

I fatti risalgono a fine giugno 2016 quando erano intervenuti anche i vigili del fuoco a seguito del crollo di un balcone. In quella stessa circostanza una pattuglia della polizia municipale si era attivata per accertare la dinamica del caso, considerato che il balcone sarebbe stato urtato da un mezzo pesante transitato in zona e poi datosi alla fuga. Il proprietario dell’immobile si era presentato alla sezione di polizia giudiziaria della Municipale formalizzando una denuncia contro ignoti per il danno subito.

Immediati sono stati gli accertamenti compiuti, consisti nell’esame di alcune persone testimoni oculari dell’accaduto e nella visione di alcune telecamere di videosorveglianza.

Tale attività ha permesso di individuare e rintracciare l’autore del reato che, nel giugno 2016 alla guida di un camion mentre transitava su corso Vittorio Emanuele, ha urtato il balcone provocandone il crollo. Pur resosi conto di quanto commesso, l’autista del mezzo è ripartito facendo perdere le proprie tracce.

Accertamenti non semplici per gli uomini della sezione della polizia giudiziaria della Municipale poiché la qualità delle immagini video non consentiva la perfetta lettura del numero di targa del camion. Il presunto autore del reato – residente in provincia di Catanzaro – aveva inoltre nel frattempo rescisso il proprio contratto di lavoro con l’azienda di trasporti del centro Italia per la quale lavorava.

Identificato, è stato quindi denunciato alla Procura di Vibo Valentia.

top