martedì,Aprile 23 2024

Resta per giorni a terra in casa, anziano soccorso da passanti a Mongiana

Un settantottenne del luogo è caduto nella sua abitazione rimanendo per giorni senza mangiare né bere. Le sue urla hanno infine attratto l’attenzione di alcuni passanti.

Resta per giorni a terra in casa, anziano soccorso da passanti a Mongiana

Un settantottenne di Mongiana, D. P., è rimasto per diversi giorni per terra, nella sua abitazione, senza mangiare né bere, in seguito ad una caduta. Sono stati alcuni passanti, attirati dalle urla dell’anziano mentre transitavano in una traversa di corso Vittorio Emanuele, luogo in cui è ubicata la sua abitazione, ad allertare i soccorsi.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i Vigili del fuoco di Serra San Bruno, diretti dal caposquadra Salvatore Lucà. Il 78enne è stato trovato vicino alle scale con una ferita alla testa e in evidente stato confusionale. Al momento del rinvenimento pare che lo stesso abbia detto ai soccorritori che di trovarsi a terra addirittura da una settimana poiché, dopo la caduta, non era più riuscito a rimettersi in piedi nonostante vari tentativi. I sanitari intervenuti hanno ritenuto opportuno il trasporto presso l’ospedale di Serra San Bruno per accertare le sue effettive condizioni di salute. L’uomo vive da solo e a Mongiana ha solo una sorella che, però, in questi giorni, non si trovava in paese.

Articoli correlati

top