sabato,Luglio 13 2024

Estate (più) sicura: 5 nuove postazioni del 118 a Vibo Marina, Filadelfia, Nicotera, Mongiana e Serra

L'Asp attiva presidi fissi con le relative ambulanze per garantire una maggiore copertura del territorio vibonese in caso di urgenze

Estate (più) sicura: 5 nuove postazioni del 118 a Vibo Marina, Filadelfia, Nicotera, Mongiana e Serra
In alto a sinistra e in basso a destra la postazione di Vibo Marina. In alto a destra l'ambulanza di Nicotera e in basso la postazione di Filadelfia

Attive cinque nuove postazioni del 118, con le relative ambulanze, sul territorio vibonese, grazie all’iniziativa del commissario straordinario dell’Asp di Vibo, generale Antonio Battistini. Una decisione scaturita dalla volontà di assicurare una copertura capillare del territorio nel periodo estivo, che comporta inevitabilmente un incremento dell’utenza. Le nuove postazioni sono state attivate a Filadelfia, Nicotera, Vibo Marina, Mongiana e Serra San Bruno, in modo da garantire un servizio più efficiente ed efficace in caso di emergenze-urgenze.

La nuova ambulanza che staziona a Vibo Marina dinnanzi alla sede della Guardia costiera

Il servizio ambulanza a Vibo Marina è stato inaugurato questa mattina presso la sede della Capitaneria di porto, banchina Fiume. Questo servizio, non medicalizzato, fa parte della rete Suem 118 e sarà a disposizione della comunità locale per garantire risposte tempestive in caso di necessità. Il direttore della sala operativa 118 Sud, Francesco Andreacchi, ha espresso la propria gratitudine al commissario Battistini «per la fiducia riposta nel mio team – ha dichiarato – e per l’impegno profuso nell’ottimizzazione dei servizi di emergenza e urgenza nel territorio vibonese e catanzarese. Le ambulanze “Victor” sono state attivate dopo una manifestazione d’interesse il 26 aprile scorso e dedicata al Terzo settore, a cui hanno partecipato diverse realtà riunitesi che hanno costituito un’Associazione temporanea di scopo. Grazie alla determinazione del commissario e al lavoro svolto dalla sala operativa 118 sud – ha aggiunto Andreacchi –, tre delle cinque ambulanze sono già in servizio». Riguardo poi la copertura su Pizzo, ha aggiunto: «Rimane ancora da attivare ed entrerà in funzione nel pieno della stagione estiva».

Le nuove ambulanze vanno quindi ad aggiungersi «alla postazione medicalizzata di Tropea, Soriano, Serra San Bruno, Pizzo e due su Vibo Valentia già attive dal ’96, anno in cui è stato attivato il 118».

Leggi anche ⬇️

Articoli correlati

top