sabato,Luglio 13 2024

A Soriano un focus tra Comune e Asp su sanità locale e disagi viabilità

Le novità emerse dall'incontro col commissario Battistini riguardano la Moc, i medici di base in struttura dal 20 luglio e l'attivazione della mammografia

A Soriano un focus tra Comune e Asp su sanità locale e disagi viabilità
Il Municipio di Soriano

A palazzo San Domenico, sede del comune di Soriano Calabro, si è svolto ieri un importante incontro tra il neo sindaco Tonino De Nardo, il commissario dell’Asp provinciale generale Antonio Battistini e il Comitato civico locale per fare il punto della situazione sui servizi prossimi all’attivazione nel nosocomio cittadino e le opere di ristrutturazione messe in cantiere. Alcune delle novità importanti enunciate dallo stesso generale Battistini, riguardano l’operatività della Moc (per la densitometria ossea) a partire da lunedì, l’attivazione dell’Aft (presenza h12 dei medici di base nella struttura) dal 20 Luglio e l’arrivo imminente della mammografia (il cui ambulatorio è già stato allestito) una volta risolto il problema della refertazione. Da domani, invece, prenderanno il via i lavori di ristrutturazione dell’edificio, mentre i lavori per l’ospedale di comunità inizieranno a settembre. Infine, saranno operativi a breve i nuovi strumenti “poss” negli Uffici ticket dove finora si poteva pagare solamente in contanti.

La riunione è stata fortemente voluta dal sindaco per affrontare le questioni più calde: qualità migliore della sanità nel territorio e risoluzione delle forti criticità che interessano la viabilità. Due argomenti sui quali De Nardo ha lanciato il guanto di sfida ai suoi omologhi per unirsi alla causa, impegnarsi assieme e ottenere più risultati. Il Comitato civico locale ha poi ringraziato il management dell’Asp provinciale e in particolare il generale Battistini per il supporto e l’attenzione riservata alla struttura di Soriano, promettendo di continuare a vigilare e a sostenere l’offerta sanitaria locale.

Leggi anche ⬇️

Articoli correlati

top