Muore schiacciato da un trattore, tragedia a Francavilla

Un uomo originario di Filadelfia ma residente a Curinga è stato investito dal trattore guidato da un collega mentre era intento a raccogliere olive.

Un uomo originario di Filadelfia ma residente a Curinga è stato investito dal trattore guidato da un collega mentre era intento a raccogliere olive.

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Incidente sul lavoro oggi pomeriggio nelle campagne di Francavilla Angitola. Un uomo, originario di Filadelfia ma residente a Curinga, Vincenzo Bova, 56 anni, è rimasto schiacciato da un trattore guidato da un suo collega mentre, per conto di una ditta di Cortale, stavano procedendo alla raccolta delle olive.

Informazione pubblicitaria

Da una prima ricostruzione dell’accaduto è stato possibile apprendere che l’operaio alla guida del mezzo agricolo non sarebbe riuscito a fermarsi in tempo travolgendo dunque Bova che si trovava sulla traiettoria del trattore. L’uomo è morto sul colpo, inutile i tentativi di salvarlo messi in atto dal personale del 118 e dell’elisoccorso giunti tempestivamente sul posto, unitamente ai carabinieri agli ordini del capitano Diego Berlingieri che hanno sentito il conduttore del mezzo e posto sotto sequestro lo stesso trattore.