Tabaccaio scomparso da Santa Domenica di Ricadi fa rientro a casa (VIDEO)

A darne notizia il figlio che ringrazia quanti si sono prodigati nelle ricerche. Ancora sconosciuti i motivi dell’allontanamento

A darne notizia il figlio che ringrazia quanti si sono prodigati nelle ricerche. Ancora sconosciuti i motivi dell’allontanamento

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

E’ ritornato a casa a Santa Domenica di Ricadi e sta bene il tabaccaio Antonio Tripodi, 55 anni, di cui si era persa ogni traccia da martedì mattina. Ancora non si conoscono i motivi dell’allontanamento. Sotto l’abitazione della famiglia Tripodi, in piazza a Santa Domenica proprio di fronte al tabacchino, si sono intanto radunati amici e parenti. In arrivo anche i carabinieri che dovranno ascoltare Antonio Tripodi per capire il perché dell’allontanamento da casa. A dare notizia del ritorno del genitore è stato il figlio Giuseppe che ha voluto ringraziare quanti da martedì pomeriggio si sono prodigati nelle ricerche, vigili del fuoco e forze dell’ordine in primis.

Informazione pubblicitaria

Sotto l’abitazione di Tripodi i vigili del fuoco avevano allestito anche un posto di comando avanzato. Era stato proprio il figlio Giuseppe a lanciare un appello per ritrovare il padre. Della scomparsa si era interessata questa sera anche la trasmissione “Chi l’ha visto”.

LEGGI ANCHE:

Tabaccaio scompare da Santa Domenica: avviate le ricerche (VIDEO)