Salvato nel mare di Ricadi, docente incontrerà il suo soccorritore

L’incontro avverrà a Rosarno dove il militare protagonista del salvataggio è in servizio. Lo scorso 23 agosto trasse in salvo un professore di origini vibonesi colto da malore
L’incontro avverrà a Rosarno dove il militare protagonista del salvataggio è in servizio. Lo scorso 23 agosto trasse in salvo un professore di origini vibonesi colto da malore
Informazione pubblicitaria
Scogli alla Baia di Riaci

Il professore Domenico Marasco, docente presso l’Istituto Meneghini di Edolo, originario di San Calogero, ha espresso la volontà di incontrare il Caporale Maggiore Pasquale Faga, militare dell’ Esercito Italiano effettivo al 5° reggimento fanteria “Aosta”, che lo ha soccorso in mare. Domenica 23 agosto 2020 nelle acque della spiaggia di Baia di Ricadi, il sottufficiale era intervenuto per mettere in salvo un bagnante che, a seguito di un malore, non riusciva a restare a galla, e attratto dalle urla del bambino rimasto sul materassino, si era tuffato per soccorrerli riuscendo a portare a riva i due bagnanti. L’incontro – rende noto il Comando militare Esercito Calabria – avverrà il 7 settembre 2020 alle ore 17 all’Hotel Vittoria di Rosarno.