Furto di elettrodomestici e detenzione di munizioni: una denuncia nel Vibonese

I carabinieri hanno ritrovato la merce asportata in estate da un magazzino. Sequestrate cartucce di vario calibro

I carabinieri hanno ritrovato la merce asportata in estate da un magazzino. Sequestrate cartucce di vario calibro

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Furto e detenzione abusiva di munizioni. Con queste accuse i carabinieri della Stazione di Filadelfia hanno denunciato un 43enne residente a Francavilla Angitola. A seguito di una perquisizione domiciliare sono state rinvenute, occultate nella camera da letto e nel magazzino, 230 cartucce di vario calibro oltre a refurtiva consistente soprattutto in elettrodomestici, materiale elettrico e utensileria varia asportata quest’estate da un magazzino di Francavilla Angitola. Le munizioni sono state sequestrate, mentre il materiale restituito al proprietario.

Informazione pubblicitaria