Ben 22 incendi nel Vibonese, interrotta la linea ferroviaria

Superlavoro per i vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo impegnati in diversi comuni della fascia costiera e dell’entroterra. Particolarmente complesso l’intervento di Zambrone
Superlavoro per i vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo impegnati in diversi comuni della fascia costiera e dell’entroterra. Particolarmente complesso l’intervento di Zambrone
Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Nel pomeriggio di oggi, 25 settembre, i vigili del fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia sono  stati impegnati nello spegnimento di numerosi incendi che hanno interessato alcuni comuni della fascia costiera. Sono stati complessivamente 22 gli interventi effettuati dalle ore 12 alle ore 19 che hanno interessato i territori dei comuni di Vibo Valentia, Zambrone, Parghelia, Briatico, Cessaniti, Zungri, San Gregorio D’Ippona e Ionadi. Di particolare complessità due interventi nel comune di Zambrone dove un incendio ha lambito alcune villette estive e dove si è reso necessario interrompere la circolazione ferroviaria sulla linea Eccellente-Rosarno per consentire le operazioni di spegnimento. Solo grazie al complesso lavoro del personale del Comando provinciale, coordinato dal Funzionario di servizio, non si sono registrati danni a cose e/o persone. Sono ancora in corso  le operazioni di spegnimento di alcun incendi su Briatico, Ionadi e Zungri   

Informazione pubblicitaria