domenica,Settembre 19 2021

Incidente sulla Statale 18 a Mileto, un ferito trasportato in ospedale

Coinvolti un furgone e un’automobile. Sul posto personale del 118, guardia di finanza, carabinieri e Anas. Strada interrotta per oltre un'ora

Incidente sulla Statale 18 a Mileto, un ferito trasportato in ospedale

Brutto incidente stradale in pieno centro cittadino a Mileto. Il sinistro, avvenuto nel primo pomeriggio sul tratto urbano della Statale 18, a conclusione del consueto mercato settimanale, ha visto coinvolti un furgone Citroen Jumper, con alla guida un ambulante di origini marocchine, e una Bmw con a bordo un 27enne del luogo. Il furgone si è immesso sulla trafficata arteria cittadina da via Vittorio Emanuele III, proprio quando stava transitando, in direzione Vibo, il giovane miletese alla guida dell’automobile. Tremendo l’impatto, tant’è che il primo automezzo dopo l’urto ha scavalcato il marciapiede e ha concluso la sua corsa sul muro del locale negozio “Splendidi e Spendenti”.

Ad avere la peggio il commerciante, uscito dall’incidente malconcio e copiosamente sanguinante alla testa, seppur cosciente. Sul posto per svolgere i rilievi del caso, stabilire l’esatta dinamica dell’accaduto e prestare i primi soccorsi sono intervenuti la Guardia di finanza e i carabinieri della locale Stazione, che assieme a personale Anas hanno provveduto anche a circoscrivere il luogo dell’incidente e a chiudere al traffico veicolare la strada. Celere anche l’intervento del personale del 118, che subito dopo ha provveduto a trasportare il conducente del furgone all’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia. Per fortuna al momento dell’incidente sul marciapiede interessato non stavano transitando pedoni. Altrimenti il bilancio sarebbe stato ancora più grave. La Statale 18, in attesa delle necessarie operazioni di soccorso e della rimozione dei due automezzi coinvolti, è rimasta chiusa al traffico per oltre un’ora.

Articoli correlati

top