mercoledì,Maggio 12 2021

A Vibo il direttivo regionale dell’Associazione nazionale sociologi

La riunione annuale sarà ospitata domani dalla Camera di commercio in concomitanza con il Premio internazionale di arte contemporanea Limen 2015.

A Vibo il direttivo regionale dell’Associazione nazionale sociologi

«La cultura e l’arte possono e devono essere volano di sviluppo dell’intero territorio». Partendo da questa considerazione, con la quale il presidente della Camera di commercio di Vibo Valentia, Michele Lico, ha spiegato i motivi che lo hanno convinto ad ideare ed organizzare il “Premio Internazionale Limen Arte” giunto alla settima edizioni, il Dipartimento Calabria dell’Ans, Associazione nazionale dei sociologi, ha convocato proprio al Valentianum la riunione annuale del direttivo regionale.

La riunione, dunque, si trasforma in un evento all’interno di Limen Arte 2015, Premio internazionale di arte contemporanea che mette in mostra le opere all’interno del complesso monumentale del Valentianum, antico convento domenicano del 1455 divenuto ora sede della Camera di Commercio. «Noi saremo ospiti della Camera di Commercio – ha spiegato il presidente regionale dell’Ans, Antonio Latella – che ci accoglie con l’intento di illustrare, con visita guidata, le opere esposte. Da qui, il senso dell’evento: ovvero, i sociologi calabresi, nel corso della riunione del loro direttivo regionale, visitano le opere del Premio Limen Arte 2015 con l’intento di analizzare, dal punto di vista sociologico, l’obiettivo seguito dal presidente Michele Lico».

La riunione del Direttivo regionale dell’Ans è in programma per domani, martedì 29 dicembre, alle ore 16.30, nella “Sala Carbone” del Valentianum.

Articoli correlati

top