Carattere

Nutrita partecipazione di pubblico per la giornata inaugurale della seconda edizione di Serre in festival, la kermesse in programma nella cittadina della Certosa

Giornata inaugurale Serre in Festival
Cultura

Si è aperta con successo la seconda edizione del “SerreinFestival”. L’evento, che ha animato il cuore del borgo di Serra San Bruno, ha visto un’ampia partecipazione. L’appuntamento è stato presentato dalla scrittrice Daniela Rabia, alla quale sono seguiti i saluti del sindaco della città Luigi Tassone e della coordinatrice del Festival, Maria Rosaria Franzé. Il noto giornalista e conduttore televisivo Massimo Giletti ha moderato un dibattito ricco di interventi, riflessioni, critiche ed idee al quale hanno partecipato il già deputato Bruno Censore, il presidente del Consiglio regionale della Calabria Nicola Irto, il già presidente della Regione Agazio Loiero, l’imprenditrice Filomena Greco, il segretario nazionale Cisal Francesco Cavallaro, il presidente della Coldiretti Pietro Santo Molinaro, il direttore LaCnews24.it Pasquale Motta in rappresentanza dell'editore Domenico Maduli, trattenuto da impegni fuori sede, Concetta Schiariti, giornalista e conduttrice, e il direttore artistico Armando Vitale.

Al centro del confronto i temi cruciali e le sfide future per la Calabria, a partire dalla delicata questione dell’accoglienza ed in particolare del modello Riace; durante il dibattito era previsto l’intervento del sindaco Domenico Lucano, assente per le questioni che stanno interessando il modello d’integrazione. Successivamente i relatori hanno affrontato le questioni relative alle infrastrutture, al turismo, al rapporto tra politica e criminalità organizzata, fino alla gestione dei fondi europei e alla sanità. Il punto di incontro a conclusione del dibattito è stato rilevato nella presenza di potenzialità ed energie che grazie all’impegno di tutti potranno portare ad un vero cambiamento e ad una nuova stagione di sviluppo per la nostra terra. La seconda parte della serata si è concentrata in piazza Mons. Barillari con il prestigioso spettacolo di Sebastiano Somma sui profili storici ed artistici di Lucio Dalla e Lucio Battisti. Grande entusiasmo è stato dimostrato dalla presenza di numerosi cittadini e turisti che si sono radunati nel centro storico di Serra per prendere parte agli appuntamenti.

LEGGI ANCHE: Il “Premio Serre in festival” all’autore di Anime nere Gioacchino Criaco

Seguici su Facebook