martedì,Novembre 30 2021

Vibo Valentia celebra il decennio delle scienze del mare – Video

L'evento dedicato alle meraviglie sommerse della Calabria è stato promosso dalla sezione provinciale dell'Unesco nell'ambito di "Vibo, capitale del libro"

Vibo Valentia celebra il decennio delle scienze del mare – Video

Anche Vibo Valentia celebra il decennio delle scienze del mare per lo sviluppo sostenibile. L’evento, promosso dalla sezione provinciale dell’Unesco, si è svolto nella suggestiva cornice di Palazzo Gagliardi. Filo conduttore del dibattito il volume “Le meraviglie sommerse della Calabria” di  Paolo Palladino, fotografo subacqueo e ambientalista, edito dalla Rubettino.

Il dibattito è stato moderato dalla Presidente dell’Unesco Maria Loscrì che ha promosso una serie di eventi nell’ambito di “Vibo, capitale italiana del libro”. «Abbiamo deciso di partecipare al decennio delle scienze del mare per lo sviluppo sostenibile – ha affermato – nella consapevolezza che il mare sia una risorsa da tutelare e valorizzare».

A fare da cornice all’evento dal titolo “Il mare è vita”, l’esposizione di opere d’arte a cura di artisti calabresi. All’incontro ha partecipato Ilario Treccosti, commissario dell’Ente Parchi marini della Regione Calabria che si è soffermato sull’importanza di difendere il mare e tutto ciò che custodisce. Una risorsa minacciata dall’uomo: «La principale fonte di inquinamento dei nostri mari – ha sottolineato il direttore scientifico dell’Arpacal Michelangelo Iannone – è il malfunzionamento degli impianti di depurazione, in alcuni centri ancora inesistenti». Lo stesso ha annunciato che saranno avviati monitoraggi invernali, perchè «il mare d’estate – ha concluso – si tutela d’inverno».

Articoli correlati

top