A Vibo arriva il presepe vivente della Cerasarella

Appuntamento questo pomeriggio con la sacra rappresentazione che coinvolge sei chiese
Appuntamento questo pomeriggio con la sacra rappresentazione che coinvolge sei chiese
Informazione pubblicitaria
La scalinata della Cerasarella a Vibo
La scalinata della Cerasarella
Informazione pubblicitaria

L’arte presepiale fa tappa a Vibo Valentia con l’evento culturale “Vivi il Natale del centro storico” e il presepe vivente a cura della parrocchia “Spirito Santo” (con la collaborazione della Pro loco cittadina). L’appuntamento rientra nel contenitore del “Natale Vibonese” ideato dal sodalizio diretto da Luigi Saeli in sinergia con l’Azienda di promozione e ricerca turistica Calabria.

Informazione pubblicitaria

Si partirà oggi alle ore 16 con il presepe vivente “L’attesa”. Il corteo in costume muoverà da piazza Municipio alla scalinata della Cerasarella. Proseguirà verso il duomo di San Leoluca e poi la chiesa dell’Arciconfraternita del Rosario, la chiesa di Maria Santissima La Nova, la chiesa di San Giuseppe e quella di Sant’Antonio. Un modo per promuovere i siti religiosi e gli edifici storici dell’antica Monteleone. In più, il momento potrebbe rappresentare una valida occasione per indirizzare le famiglie alla riscoperta della vera essenza del Natale, lontano dalle logiche consumistiche. In occasione dell’evento, il centro storico e i suoi principali punti d’interesse nonché i presepi artistici saranno visitabili dalle ore 18.30 alle 21.30.

Il presepe vivente della Cerasarella rappresenta un evento unico nel suo genere: «Crediamo che la sinergia come in questo caso tra i vari enti e associazioni, sia linfa vitale per la realizzazione di momenti  interessanti. Cogliamo l’occasione per ringraziare l’arciconfraternita del Rosario nella persona del priore Mirabello, l’associazione il Duomo di San Leoluca e don Purita, la parrocchia Spirito Santo con don Vincenzo Varone, la parrocchia di San Giuseppe e don La Torre», conclude la Pro loco.