L’architetto Luigi Tommaso Achille ospite di “Incontri con i libri e gli autori”

La rassegna online promossa dal Sistema bibliotecario vibonese ospiterà una riflessione sulla Vibo Valentia degli anni ‘50 e ’60 partendo dal libro “Per adulti con riserva”
La rassegna online promossa dal Sistema bibliotecario vibonese ospiterà una riflessione sulla Vibo Valentia degli anni ‘50 e ’60 partendo dal libro “Per adulti con riserva”
Informazione pubblicitaria

Per la serie “Incontri con i libri e gli autori“, promossa dal Sistema bibliotecario vibonese utilizzando la diretta Facebook, oggi, giovedì 4 febbraio alle ore 19,00, sulla pagina Facebook del Sistema Bibliotecario e sul canale Eventi SBV di YouTube, sarà presentata una recente pubblicazione dell’architetto Luigi Tommaso Achille dal titolo “Per adulti con riserva” che è una rivisitazione narrativa sull’onda dei ricordi privati e pubblici della Vibo Valentia degli anni Cinquanta e Sessanta. Sarà l’occasione, per la qualità delle persone che interverranno con l’autore, in primo luogo il sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo, e due personaggi assai diversi tra loro, ma molto in vista, quali la signora Maria Murmura Folino e il notaio Antonio Lo Schiavo, per approfondire in termini nuovi una riflessione sulle vicende della città e sulle sue prospettive, andando oltre i luoghi comuni, le contrapposizioni sterili che hanno segnato diverse stagioni del comune passato e per ricercare le radici profonde su cui si fonda l’identità di una città importante per la Calabria.