sabato,Settembre 18 2021

Vibo Marina, il Covid non ferma le imbarcazioni di lusso -Video

Al pontile Carmelo il mega yacht Saramour. Un turismo di lusso che crea un indotto economico importantissimo per il Vibonese

Vibo Marina, il Covid non ferma le imbarcazioni di lusso -Video
Il mega yacht di lusso Saramour al pontile Carmelo di Vibo Marina

Vibo Marina resta, nonostante tutto, un porto strategico per la sua posizione nel Mediterraneo. Al pontile Carmelo non è passato inosservato il mega yacht di lusso Saramour, battente bandiera delle isole Cayman. Un “gioiello” su acqua da oltre 20 milioni di euro.  E non è il solo, in queste ore l’imbarcazione di Giorgio Armani ha deciso di attraversare la Costa degli dei con una sosta a Capo Vaticano.

Il mega yacht Main di Giorgio Armani

Poche settimane fa ha sostato il  mega yacht Force Blue dell’ex patron della Formula Uno Bernie Ecclestone. Il vecchio Giardino sul mare continua ad attrarre petrolieri, protagonisti del jet set, politici, calciatori e alcune tra le personalità più influenti e facoltose del mondo.

Un importante indotto economico

Francesco Ranieri, pontile Marina Carmelo

«Doveva essere l’anno del ritorno alla normalità»,  afferma Francesco Ranieri che del pontile Carmelo è il patron, «ma il Covid non allenta la sua corsa, anche se rispetto allo scorso anno iniziamo a vedere la luce». Al pontile Camelo un via vai di corrieri. «Stamattina – conferma Ranieri – sono stati consegnati  generi alimentari, principalmente prodotti tipici del Vibonese, a due grosse imbarcazioni. Attorno a questi yacht di lusso ruotano un’economia ed un indotto che per questo territorio significano vita».  Piccole e grandi imbarcazioni, la maggior parte battono bandiera italiana, ma ci sono anche turisti dalla Francia e dalla Germania. Entusiasti della bellezza del mare e dell’ospitalità: «Qui è gente formidabile», esclama una turista francese.

Vibo Marina, un porto sicuro

«Vibo Marina è il miglior porto in termini di servizi ed è ben servito, un porto sicuro insomma…», afferma un altro diportista di Catanzaro. Renzo Castagna è il comandante di una mega imbarcazione. Non è la prima volta che il suo equipaggio sosta a Vibo Marina: «Questo porto – dice – è un punto di riferimento del Mediterraneo. L’accoglienza è straordinaria. Siamo stati in Grecia e tra qualche giorno ripartiremo alla volta della Sicilia, per poi raggiungere le isole Baleari e infine la Sardegna, non prima di aver fatto le scorte dei prodotti tipici del Vibonese».

Appello alla politica

Tutto bene, ma c’è un però: «Più volte abbiamo chiesto un incontro agli enti Comune e Provincia, – chiosa il patron del Pontile Carmelo – per affrontare alcuni dei problemi che attanagliano il nostro territorio. Un esempio per tutti sono i canneti a bordo strada che oltre ad essere pericolosi per la circolazione occupano la visuale impedendo ai turisti di potere godere dei panorami mozzafiato che offre la nostra provincia. Qualcosa è stato fatto – ammette Ranieri –  ma non abbastanza per un territorio a vocazione turistica».

LEGGI ANCHE: Armani con il suo mega-yacht nelle acque di Capo Vaticano

Articoli correlati

top