sabato,Novembre 26 2022

Sicurezza sul lavoro: a Vibo l’evento nazionale promosso dai sindacati

Per la prima volta in Calabria, si terrà l'incontro organizzato da Federmeccanica, Assistal e Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil per promuovere le buone pratiche sui luoghi di lavoro

Sicurezza sul lavoro: a Vibo l’evento nazionale promosso dai sindacati

Per la prima volta in Calabria, a Vibo Valentia, si svolgerà l’evento nazionale congiunto organizzato da “Federmeccanica”, “Assistal” e “Fim-Cisl”, “Fiom-Cgil”, “Uilm-Uil” per promuovere la cultura della sicurezza e le buone pratiche nei luoghi di lavoro.
L’evento si terrà giovedì 28 aprile a Vibo Valentia, nello stabilimento di Baker Hughes (contrada Le Marinate 3) a partire dalle ore 9. Nel corso della giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro, i rappresentanti di imprese e lavoratori, che hanno sottoscritto l’accordo per il rinnovo del Ccnl dei metalmeccanici del 5 febbraio 2021, si ritroveranno per ribadire la centralità della sicurezza sul lavoro e l’importanza del coinvolgimento di tutti i soggetti. [Continua in basso]

Lo faranno insieme ad alcune importanti realtà industriali, tra cui: l’azienda ospitante “Baker Hughes” (azienda di tecnologia a servizio dell’energia con oltre 5.000 dipendenti in Italia in otto siti), “Hitachi Rail Italy” e “Redel srl”. È prevista la partecipazione del presidente dell’Inail Franco Bettoni e del consigliere Cesare Damiano, anche alla luce del rinnovo del protocollo di Intesa siglato con l’Istituto. «Il nuovo contratto – raccontano gli organizzatori – conferma, infatti, diverse novità introdotte con il Ccnl del 2016 in materia di salute e sicurezza, ampliando e sviluppando ulteriormente le attività della Commissione nazionale su Salute e sicurezza in collaborazione con l’Istituto nazionale che si occupa di infortuni sul lavoro».

In occasione dell’incontro sarà presentato anche il vademecum per la sicurezza dei lavoratori inviati all’estero elaborato dalla Commissione nazionale salute e sicurezza previsto dal nuovo contratto collettivo nazionale. Interverranno, inoltre, il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto e il sindaco di Vibo Valentia Maria Limardo.

top