martedì,Agosto 9 2022

Mercato Vibo, Pisani: «Venga trasferito. Piazza Municipio destinata a area “calma” in caso di calamità»

Il consigliere 5 stelle ha anche parlato del mercato di Vibo Marina: «Via Parodi troppo pericolosa per i cittadini, ritorni nella sua posizione originaria»

Mercato Vibo, Pisani: «Venga trasferito. Piazza Municipio destinata a area “calma” in caso di calamità»
Il mercato a Vibo Valentia

I trasferimenti dei mercati di Vibo Valentia e Vibo Marina al centro del dibattito in terza commissione. Al confronto politico presente anche il neo-assessore alle attività produttive, Carmen Corrado. In tale contesto il consigliere pentastellato Silvio Pisani ha fatto presente: «Su Vibo il mio intervento si è concentrato soprattutto sulla sicurezza nell’utilizzo dello spazio di piazza municipio. Il primo problema è quello per cui la piazza è destinata ad “area di calma” in caso di calamità, tra l’altro condiviso dalla minoranza e non solo, poiché ad oggi – fa rilevare l’esponente 5s – il piano della protezione civile non è stato ancora aggiornato. Ho saputo – aggiunge – che è stata data una consulenza per modificare il piano stesso ma ad oggi non esiste alcuna modifica. Voglio ricordare che la calamità non avvisa ma arriva in modo inaspettato. Per non parlare dei parcheggi degli ambulanti nelle vicinanze perché adesso, vista l’estate, potrebbe andare bene, ma in futuro con l’arrivo dell’inverno non credo sia possibile». [Continua in basso]

Silvio Pisani

Altro discorso riguarda invece Vibo Marina: «Ho chiesto, unitamente al consigliere Katia Franze, che ritorni nuovamente dov’è sempre stato in precedenza e cioè nel centro cittadino per diversi motivi. Elencandone qualcuno, il primo è sempre quello della sicurezza, in questo caso stradale. Via Parodi, visti i precedenti, è molto pericolosa per i cittadini che si recano a piedi e soprattutto nel percorrerla con passeggino a causa dell’assenza di marciapiedi in molti punti e i rimanenti in condizioni da terzo mondo. Senza dimenticare che via Parodi è anche l’unica via di entrata ed uscita a causa della chiusura, ormai annosa, di via stazione per un sottovia progettato male e partorito peggio con spreco di denaro pubblico. La traversa di via Parodi – rimarca Pisani – è carente di servizi che invece esistono in pieno centro, dando, così, anche una boccata di ossigeno a tutti gli esercizi commerciali nei dintorni del retroporto. Inoltre non esistono problemi di parcheggio in tutte le vie e traverse del centro cittadino. Pertanto e per quanto sopra esposto, spero che il nuovo assessore Corrado, molto attenta durante la commissione, prenda la giusta decisione».

Articoli correlati

top