VIDEO | Colacchio nuovo presidente di Confindustria Vibo: «Fondamentale il dialogo con le istituzioni»

L’imprenditore di San Costantino Calabro entra nel ruolo promettendo massima attenzione alle esigenze del tessuto produttivo e di “tirare le orecchie”, se necessario, alla politica. Ecco la prima intervista dal neo presidente degli industriali vibonesi

L’imprenditore di San Costantino Calabro entra nel ruolo promettendo massima attenzione alle esigenze del tessuto produttivo e di “tirare le orecchie”, se necessario, alla politica. Ecco la prima intervista dal neo presidente degli industriali vibonesi

Informazione pubblicitaria
Informazione pubblicitaria

Si dice impegnato con forza e determinazione a portare avanti le istanze del tessuto produttivo vibonese, attraverso un dialogo serrato con le istituzioni e tutti i soggetti che possono contribuire allo sviluppo della provincia sul piano economico e sociale.

Informazione pubblicitaria

È un Rocco Colacchio carico e determinato quello che, forte dell’esperienza decennale nel sistema confindustriale, dapprima come presidente della Sezione Alimentare e successivamente in qualità di presidente del Gruppo Giovani, si affaccia al suo primo biennio da presidente di Confindustria Vibo Valentia.

Rocco Colacchio nuovo presidente di Confindustria Vibo Valentia

Sposato con Annamaria, padre di tre figli: Francesco, Isabella e Stefania, eredita la passione per l’impresa dal capostipite Francesco, fondatore dell’azienda. È il settimo presidente dell’associazione degli industriali, incarico precedentemente ricoperto dall’uscente Filippo Callipo (1995/1999 e 2015/2016), Rocco Letizia (1999/2003) Vincenzo Restuccia (2003/2007), Domenico Arena (2007/2011) e Antonio Gentile (2011/2015).

Ecco la sua prima intervista da presidente rilasciata in esclusiva ai microfoni del Tg di LaC News24