Tropea, un messaggio di speranza in vista della ripartenza – Video

L’amministrazione comunale e gli albergatori diffondono un video in vista della Fase 2: «Sono ripartite le prenotazioni»
L’amministrazione comunale e gli albergatori diffondono un video in vista della Fase 2: «Sono ripartite le prenotazioni»
Informazione pubblicitaria
Tropea, vista panoramica
Tropea, immagine panoramica
Informazione pubblicitaria

Informazione pubblicitaria

Tropea guarda al futuro. E lo fa con la passione di sempre, con la voglia di rimettersi in gioco in vista di una ripartenza sempre più vicina. Mentre le indicazioni governative sul turismo in vista dell’imminente Fase 2 dell’emergenza coronavirus sembrano non essere chiare, l’amministrazione comunale e gli albergatori della capitale del turismo calabrese hanno deciso di diffondere un messaggio di fiducia per salvare una stagione considerata fallimentare ma che potrebbe riservare qualche sorpresa.

«Realizzato con materiali di fortuna e scatti privati dall’artista Paolo Pecoraro – spiega il sindaco, Giovanni Macrì -, il video diffuso vuole essere un inno alla vita. La regina del filmato è la Città di Tropea che si rivolge a donne e uomini, sparsi in tutto il mondo, che spesso conosce sin da bambini, che ha visto crescere, che ha accompagnato in momenti più o meno belli: gioie e delusioni, sorrisi e lacrime della loro esistenza. Un messaggio di speranza, di vicinanza, di conforto. Una carica di fiducia, di energia, di audacia. Un’emozione da condividere con qualche amarezza, forse, ma anche con la gioia di un incontro che si rinnoverà».

«Vuole essere un messaggio di ispirazione – commenta il presidente degli albergatori, Massimo Vasinton – nel momento in cui si dovrà decidere quale destinazione scegliere. Speriamo che la preferenza ricada appunto sulla Calabria e su Tropea, anche perché, dopo le molte cancellazioni delle scorse settimane, negli ultimi giorni c’è stato un incremento di prenotazioni che ci fa ben sperare per il futuro».