venerdì,Luglio 12 2024

Vazzano, tutto pronto per la 18esima edizione della “Sagra dei pipi e patati”

L'evento organizzato dalla locale Pro Loco da anni fa il pieno di partecipanti. Ecco quando è previsto

Vazzano, tutto pronto per la 18esima edizione della “Sagra dei pipi e patati”
La piazza di Vazzano

Tutto pronto per la 18esima edizione della “Sagra dei Pipi e Patati e degli Antichi Sapori”, prevista il 21 agosto a partire dalle ore 20:30 a Vazzano. “L’evento dell’estate vazzanese che da anni arricchisce il piccolo borgo di tanti visitatori, – circa 2500 persone pervenute l’anno scorso, precisa la Pro Loco di Vazzano – Anche quest’anno l’obiettivo è di creare questa sinergia tra la nostra associazione e i visitatori che ogni anno rimangono sempre più contenti per via di un bel clima di serenità e allegria dovuto anche alla presenza dell’ormai noto gruppo musicale vazzanese doc gli Amakorà. La nostra sagra garantisce più di mille posti a sedere e comodamente raggiungibile dall’autostrada A2 del Mediterraneo uscita “Vazzano”.Le persone ci raggiungono da ogni parte della nostra regione – prosegue la Pro Loco – e questo per noi è un volano per migliorare e far conoscere Vazzano. Giorno 31 agosto, inoltre, si prosegue con la Festa del Fico D’india giunta alla 14esima edizione, un frutto tipico vazzanese che abbiamo voluto sempre più rilanciare e far gustare a tutti coloro che verranno a trovarci e, quest’anno, per l’occasione sarà con noi il grande comico calabrese Tonino Pironaci. Da presidente voglio ringraziare il mio direttivo che da mesi si è messo in moto per ottimizzare al meglio l’organizzazione – ha evidenziato Domenico Caloiero, presidente dell’associazione – Un plauso va alla “Pro loco dei Ragazzi” nata da pochi mesi questi giovani si stanno preparando al meglio per i nostri eventi e tanti altri ne hanno in serbo per noi. Grazie a tutti i volontari per il grosso contributo che sprigionano ogni anno, insomma la Pro Loco Vazzano è una grande famiglia”.

LEGGI ANCHE: Pizzoni, i sapori della tradizione contadina rivivono con la “Sagra du Cuccu”

Drapia, gli eventi di agosto e settembre con “Artisti sulla Costa degli Dei”

‘Nduja, cipolla, pitta chjina, fileja, vino e tanto altro: ecco le principali sagre di agosto nel Vibonese

top