mercoledì,Luglio 28 2021

Sogefil, il sindaco di Nicotera chiama in giudizio il prefetto Palmieri

L'ex commissario dovrà rispondere di un accordo stipulato con la società finita sotto inchiesta.

Sogefil, il sindaco di Nicotera chiama in giudizio il prefetto Palmieri
Il municipio di Nicotera

Per come riportato dall’edizione di oggi de “Il Quotidiano del Sud”, il sindaco di Nicotera Franco Pagano ha dato mandato ai legali del Comune di procedere in giudizio contro Marcello Palmieri, prefetto a riposo che ha guidato il Comune dopo lo scioglimento per infiltrazioni mafiose dell’amministrazione Reggio.

L’anziano commissario sarebbe responsabile di una stipula che il Comune di Nicotera ha fatto con la Sogefil, società di riscossione sotto inchiesta. Nello specifico, si parla di un atto transitivo garantito da una polizza fideiussoria di 6 milioni di euro in caso di inadempimento, da effettuare tramite la Eticofidi.

Si trattava di un Piano di rientro per recuperare quanto dovuto dalla società che si occupava della riscossione dei tributi per conto dell’ente. Ma i soldi sottratti non arriveranno mai nelle casse comunali perché la fideiussione sarebbe risultata fittizia in quanto la Eticofidi non era mai stata abilitata dalla Banca d’Italia allo svolgimento dell’attività di rilascio di garanzie nei confronti del pubblico.

Articoli correlati

top