mercoledì,Luglio 24 2024

Fondi per le strade vibonesi, L’Andolina: «Boccata d’ossigeno»

Il presidente della Provincia sullo stanziamento per migliorare la viabilità: «Utilizzeremo il finanziamento non solo in modo razionale ma anche con una tempistica cui verrà data la massima priorità»

Fondi per le strade vibonesi, L’Andolina: «Boccata d’ossigeno»
La Provincia di Vibo e nel riquadro Corrado L'Andolina

Ammonta a 4 milioni e mezzo di euro lo stanziamento che il Governo ha stanziato alla Provincia di Vibo Valentia. Un finanziamento ripartito – nell’arco temporale 2024/2026 – in tre annualità di 1 milione e mezzo di euro.  Interventi che andranno ad aggiungersi e saranno funzionali alle attività programmate, e in parte già avviate, dall’Ente intermedio vibonese guidato dal presidente Corrado Antonio L’Andolina, al fine di migliorare la viabilità stradale – che nella sua considerevole estensione chilometrica – registra, in vari punti, condizioni assai critiche. «È un’erogazione straordinaria, la prima da quando mi sono insediato alla carica di presidente, che certamente rappresenta una boccata d’ossigeno per il Vibonese, il quale, nei servizi e nelle strutture provinciali registra molteplici difficoltà, – ha dichiarato il presidente L’Andolina. Pertanto, nell’esercizio delle mie funzioni istituzionali – è doveroso ringraziare il Governo nazionale e, in particolare, il presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati, Giuseppe Mangialavori, esprimendo al riguardo la gratitudine della Provincia di Vibo». Venendo ad aspetti più prettamente amministrativi, «Molteplici i tratti che potrebbero rientrare nella programmazione degli interventi. Ciò avverrà di concerto con l’Ufficio Viabilità e sulla base di esigenze oggettive – ha evidenziato Corrado L’Andolina. Le opere interesseranno circuiti stradali colpite dal dissesto idrogeologico, una piaga che investe la realtà vibonese in modo significativo e su più punti. L’importo consentirà d’intervenire in modo strutturale e quindi risolutivo nelle aree che saranno a breve individuate negli atti programmatori. La Provincia utilizzerà il finanziamento, dunque, non solo in modo razionale, ma anche con una tempistica cui verrà data la massima priorità. Il miglioramento della viabilità, infatti, ha quale suo presupposto la sicurezza stradale, tema sul quale la sensibilità amministrativa resta alta e prioritaria. Un obiettivo, insomma improcrastinabile – ha chiosato il presidente L’Andolina – che il finanziamento in essere aiuta ad avvicinare ed a rendere concreto».

LEGGI ANCHE: Viabilità Affaccio-Statale 18: approvato progetto per sicurezza ingresso sud Vibo

Dal “caso” acqua alla viabilità colabrodo, Codacons Vibo: «Per rilanciare il territorio servono servizi di qualità»

Disco verde alla proposta Mangialavori: 4,5 milioni per le strade vibonesi

Articoli correlati

top