martedì,Aprile 16 2024

Provinciali a Vibo: Pd e M5S chiudono una lista ma si fermano a sette candidati su dieci

I due partiti stringono un accordo politico-elettorale in vista del rinnovo del Consiglio provinciale ma correranno con tre aspiranti consiglieri in meno rispetto alle altre tre liste

Provinciali a Vibo: Pd e M5S chiudono una lista ma si fermano a sette candidati su dieci

Non arriva a dieci aspiranti consiglieri provinciali la lista messa in piedi dal Partito democratico e dal Movimento Cinque Stelle che hanno stretto nelle ultime ore un accordo politico-elettorale. Gli aspiranti consiglieri provinciali candidati con la lista “Democratici e Progressisti per la Provincia di Vibo Valentia” si fermano infatti a quota sette. Si tratta di: Mariateresa Centro, 52 anni, assessore al Comune di Briatico (consigliere provinciale uscente); Carmelo Callà, 70 anni, consigliere comunale a Dinami; Nicola La Sorba, 65 anni, consigliere comunale a Ricadi; Chiara Patertì, 28 anni, assessore comunale a Briatico; Giuseppe Pizzonia, 48 anni, sindaco di Francavilla Angitola; Antonino Schinella, 41 anni, sindaco del Comune di Arena; Rosalba Sesto, 67 anni, consigliera di minoranza al Comune di Limbadi e già candidata a sindaco (sconfitta) alle ultime elezioni amministrative. L’accordo tra Pd e M5S non consente, dunque, ai due partiti di completare la lista per il rinnovo del Consiglio provinciale al quale concorreranno così con tre candidati in meno rispetto alle altre tre liste.

LEGGI ANCHE: Elezioni provinciali a Vibo, ecco i candidati delle quattro liste in corsa

Provinciali a Vibo: Forza Italia e FdI presentano la lista “pescando” anche dal centrosinistra

top