lunedì,Luglio 15 2024

Elezioni provinciali a Vibo, ecco i candidati delle quattro liste in corsa

“Azione con Calenda e Progressisti per la Provincia di Vibo Valentia; “Centro Destra per Vibo”; “Democratici e Progressisti” e “Vibo al Centro Unica e legata nella concretezza” si contenderanno i dieci scranni in seno al Consiglio provinciale

Elezioni provinciali a Vibo, ecco i candidati delle quattro liste in corsa
La presentazione delle liste

“Azione con Calenda e Progressisti per la Provincia di Vibo Valentia; “Centro Destra per Vibo”; “Democratici e Progressisti” e “Vibo al Centro Unica e legata nella concretezza”. Sono queste le denominazioni date alle quattro liste che si contenderanno i dieci scranni in seno al Consiglio provinciale di Vibo per il cui rinnovo si andrà al voto il prossimo 26 febbraio. A seguire e istruire l’iter previsto dalla legge elettorale (che prevedeva le ore 12 del 6 febbraio quale termine ultimo di presentazione delle liste) il segretario generale dell’Ente, Domenico Arena e il responsabile dell’Ufficio Elettorale, Domenico D’Urzo. «Accertate le giuste annotazioni effettuate al momento della presentazione delle candidature, nel termine fissato – ha dichiarato al riguardo Domenico D’Urzo – sono state presentate complessivamente numero 4 liste per l’elezione del Consiglio provinciale, qui di seguito riepilogate secondo l’ordine temporale di presentazione»:

Candidati alla carica di consiglieri provinciali

Lista: “Democratici e Progressisti per la Provincia di Vibo Valentia”

  • Centro Maria Teresa (Vibo Valentia 16.06.1972);
  • Callà Carmelo (Dinami 02.03.1954);
  • La Sorba Nicola (Vibo Valentia 02.05.1969);
  • Patertì Chiara (Vibo Valentia 24.08.1996);
  • Pizzonia Giuseppe (Lamezia Terme 25.10.1976);
  • Schinella Antonino (Vibo Valentia 14.06.1983);
  • Sesto Rosalba (Limbadi 29.10.1957).

Lista: “Vibo al Centro Unica e legata nella concretezza”

  • Calafati Giampiero (Vibo Valentia 16.08.1974);
  • Colloca Giuseppina (Vibo Valentia 30.12.1980);
  • Lacquaniti Alessandro (Vibo Valentia 23.10.1973);
  • Macrì Antonio (Vibo Valentia 19.02.1988);
  • Marchese Erika (Vibo Valentia 19.02.1980);
  • Papa Cosimo Nicola (Brognaturo 28.08.1960);
  • Pontoriero Domenico (Vibo Valentia 29.09.1973);
  • Tassone Rosamaria (Chiaravalle C. 08.05.1989);
  • Tomaselli Domenico (Tropea 04.04.1989);
  • Ursida Stefania (Polistena 05.09.1969);

Lista: “Azione con Calenda e Progressisti per la Provincia di Vibo Valentia”

  • Boragina Debora (Soriano Calabro 20.04.1986);
  • Catania Francesco (Tropea 10.01.2000);
  • Corigliano Antonio Raffaele (Mileto 26.01.1965);
  • De Pasquale Emilio (Rocca di Neto 02.06.1958);
  • Galati Rosalba (Lamezia T. 20.02.1978);
  • Lentini Vincenzo (Vibo Valentia 07.01.1980);
  • Mangiardi Carmine (Sorianello 31.05.1967);
  • Mazzotta Sabrina (Soriano C. 24.01.1992);
  • Mazzotta Sandra (Lucerna 05.12.1986);
  • Regio Vito Michele (Serra San Bruno 22.05.1988).

Lista: “Centro Destra Per Vibo”

  • Agostino Chiarina (Stanford (USA) 24.04.1973);
  • Cotroneo Fabio (Tropea 22.07.1985);
  • Franzè Carmine (Vibo Valentia 18.07.1986);
  • Grillo Nicola (Zambrone 22.04.1963);
  • Lo Schiavo Serena (Vibo Valentia 09.04.1989);
  • Nicolaci Vanessa (Vibo Valentia 29.11.2000);
  • Pagnotta Vincenzo (Filandari 08.01.1953);
  • Vallone Gabriele (Tropea 07.01.1998);
  • Suriano Rosaria (Vibo Valentia 17.01.1974);
  • Ventrici Natale Domiziano (Vibo Valentia 25.12.1978).

LEGGI ANCHE: Comunali e provinciali a Vibo: il M5S si accoda al Pd e stringe un accordo politico-elettorale

Comunali a Vibo, “apertura” di Liberamente progressisti pure a Consoli e Lo Bianco: «Allargare la coalizione»

Comunali a Vibo: dopo mesi di “tira e molla”, Progressisti e M5S pronti a convergere su Romeo (Pd)

Comunali a Vibo: Umanesimo sociale e Lo Bianco si alleano e siglano un “Patto per la città”

Articoli correlati

top