giovedì,Luglio 25 2024

Comune di Mongiana, nominato l’assessore esterno Irene Condina

Si tratta della figlia del componente della giunta deceduto qualche mese fa. Il sindaco: "La preparazione e la determinazione di Irene la aiuteranno a esercitare questo ruolo con grande senso di responsabilità"

Comune di Mongiana, nominato l’assessore esterno Irene Condina

Succede al papà, già assessore al Comune di Mongiana, Irene Condina, nominata componente esterna della giunta guidata dal sindaco Francesco Angilletta. “Sono ormai passati due mesi dalla scomparsa del nostro caro assessore comunale Giuseppe Condina. Oggi comunico, pieno di commozione ma felice per l’onore riservatomi, la nomina ad assessore esterno per il Comune di Mongiana, della dott.ssa Irene Condina, figlia del compianto compagno Giuseppe. Sono consapevole che non sarà un compito facile, soprattutto sotto l’aspetto emotivo, ma sono altrettanto convinto che la preparazione, la determinazione ed il coraggio che contraddistinguono il carattere di Irene, la aiuteranno ad esercitare questo ruolo con grande senso di responsabilità e passione. E’ stata tra i primi a far parte del movimento civico “Mongiana Cangiante” già candidata nel 2014 – spiega il sindaco di Mongiana, Francesco Angilletta -. Esprimo a nome mio, del vicesindaco, del Consiglio Comunale e della comunità un sincero e sentito augurio di buon lavoro. Oggi inizia per l’assessore Irene Condina un percorso che la vedrà protagonista della politica mongianese per diversi anni. Insieme a lei terremo vivo il ricordo del caro papà e continueremo a lottare per il bene di Mongiana e di tutti i Mongianesi”. Il commento dell’Assessore Irene Condina: “Avrei voluto succedere a mio padre nel ruolo di tale incarico, alla fine del suo mandato di questa legislatura e mai e poi mai avrei voluto accadesse in seguito a questa circostanza. Accetto questo incarico per lui, perché so che ne sarebbe stato orgoglioso e avrebbe appoggiato la mia scelta. Accetto per La stima e l’affetto che ripongo nel sindaco, caro amico-fratello, e in ciascun componente del Consiglio comunale. Mi impegnerò al massimo delle mie capacità per il bene del paese e ringrazio davvero tutti per l’appoggio e il sostegno dimostrato in questo triste e difficile momento”.

LEGGI ANCHE: Mongiana, conclusi i lavori di riqualificazione della “Fontana delle belle donne”

top