sabato,Maggio 8 2021

Callipo coordinatore Anci Giovani, gli auguri di Papillo e Guglielmelli

Il sindaco di Gerocarne e il segretario provinciale del Pd cosentino esprimono le proprie congratulazioni al primo cittadino di Pizzo per il prestigioso incarico.

Callipo coordinatore Anci Giovani, gli auguri di Papillo e Guglielmelli

Le «più sincere congratulazioni per l’elezione del sindaco di Pizzo, Gianluca Callipo, a coordinatore nazionale dell’Anci Giovani. Una carica prestigiosa in un’associazione importante per tutti i Comuni d’Italia, che fa onore alla provincia di Vibo ed alla Calabria intera». Ad esprimerle è il sindaco di Gerocarne, Vitaliano Papillo, rimarcando il valore di «un’elezione avvenuta all’unanimità che, certamente, è determinata da riconosciute ed apprezzate doti gestionali, ma che, allo stesso tempo, carica il collega di tanta responsabilità anche perché, per la prima volta, il coordinatore non è stato nominato dai vertici dell’Anci ma è scaturito da un procedimento elettivo e condiviso».

Così per Papillo «da oggi Callipo rappresenterà tutti noi giovani alla guida di amministrazioni comunali, in un momento economico-finanziario che definire difficile è riduttivo, con tutti i problemi che ciò comporta in termini di reperimento delle risorse utili a garantire i servizi ai cittadini che pagano i tributi. Per questa ragione – prosegue – il mio auspicio è che, come lui stesso ha annunciato a caldo il giorno dell’elezione, il sindaco di Pizzo usi le sue competenze e s’impegni per far crescere e rendere ancor più prestigiosa questa associazione, coinvolgendo maggiormente i sindaci e le amministrazioni dei piccoli centri interni e montani che presentano problematiche peculiari e pregnanti».

Un messaggio di congratulazioni a Callipo arriva anche dal Pd di Cosenza che, tramite il segretario Luigi Guglielmelli, esprime «orgoglio di tutti i democratici e le democratiche della provincia. E’ il giusto riconoscimento ad un giovane Sindaco che sta trasformando la propria città attraverso la valorizzazione del centro storico e delle risorse culturali finalizzati ad un turismo moderno e di qualità. L’elezione di Callipo dà fiducia e speranza a tutti i calabresi – conclude – e soprattutto a coloro i quali hanno deciso di restare in Calabria per cercare di dare quella svolta che tutti attendono».

Articoli correlati

top