domenica,Giugno 16 2024

Cessaniti, l’ufficio vaccinazioni resterà aperto 7 ore a settimana

Su richiesta del sindaco Francesco Mazzeo, approvata dall’ufficio prevenzione dell’Asp, l’orario di servizio viene incrementato dall’iniziale unica ora settimanale

Cessaniti, l’ufficio vaccinazioni resterà aperto 7 ore a settimana

«Con molta soddisfazione comunico che un altro importante obiettivo è stato raggiunto. Dopo soli 2 giorni dalla mia segnalazione, il Dipartimento di prevenzione dell’Asp, guidato egregiamente dal dottor Cesare Pasqua, ha tempestivamente risolto un problema atavico che interessava l’Ufficio vaccinazioni sito nel Comune di Cessaniti».

A riferirlo in un comunicato è il sindaco di Cessaniti, Francesco Mazzeo, il quale si era appellato nei giorni scorsi all’Azienda sanitaria provinciale chiedendo la variazione dell’orario di apertura del centro dedicato ai vaccini nel comune da lui guidato.

Il sindaco informa che con un’apposita nota «del 14 aprile a firma del direttore Pasqua e del dirigente Paduano, è stata disposta, con decorrenza immediata, la modifica all’orario in essere per quanto attiene l’Ufficio vaccinazioni. La decisione – aggiunge Mazzeo -, è andata oltre le mie più rosee aspettative, poiché da una sola ora a settimana, passeremo a più di 7 ore divise su 2 giorni a settimana, con la possibilità di recarsi nel vicino ambulatorio di Moderata Durant in caso di chiusura temporanea dell’ambulatorio di Cessaniti».

Quindi, dal primo cittadini, i ringraziamenti pubblici per «l’efficienza e l’attenzione che hanno dimostrato nei confronti della comunità di Cessaniti i dirigenti Pasqua, Paduano, Restuccia ed il direttore generale Asp Angela Caligiuri. La celerità con la quale hanno risolto la difficile situazione, fa ben sperare per il futuro. Questa è la sanità che funziona – conclude Mazzeo -, questa è la sanità che i cittadini si aspettano dall’ottima sinergia messa in campo dalle istituzioni preposte».

top